free web hosting | free website | Business Hosting Services | Free Website Submission | shopping cart | php hosting
E cosí non sei d' accordo con noi.

Magari sei un idealista, un cattolico, credi nella societa' multirazziale e multietnica e sogni un mondo dove "tutti siano uguali""
Leggere questo sito ti ha fatto incazzare, ha offeso i tuoi "principi", e cosi' vuoi farcela pagare.

Sei fortunato, perche' lo puoi fare, facilmente e gratis.
In Italia chi e' razzista, chi crede che la razza bianca abbia costruito la civilta' e desidera difenderla e' un criminale.
Esiste una costituzione, che tutela la liberta' di parola, ma non importa, la legge e' stata fatta; con un tratto di penna e'
stata cancellata la liberta' di parola e di espressione di un intera nazione.

Naturalmente ce' anche gente cui questo fa piacere :

Estremisti comunisti ed ebraici, bigotti, magnaccia e spacciatori di droga che intendono colpire i "razzisti" che danneggiano
i loro interessi possono tranquillamente farlo tramite una piccola denuncia, senza bisogno di licenzarli, diffamarli, ritirare loro
patente, titoli di studio,licenziarli, espellerli da scuole, minacciarli di rapire i figli, montare pseudo manifestazioni-liciaggio,
incendiare le loro librerie, ed i loro uffici, tendere agguati con armi, coltelli, vetriolo ecc.

Uno va a fare la sua piccola denuncia, compila il modulo, creando cosi' molti guai al denunciato, poi, tranquillo e felice se ne
va a casa e tutto finisce li'.

Non e' cosi'. 
 

I nomi dei denuncianti rimangono per sempre, negli archivi della polizia o della procura dove la denuncia e' stata sporta.
La polizia non si occupera' volentieri di noi, innanzitutto perche' e' sempre stata fortemente a destra, e, andando avanti, con
l'aumentare dei reati commessi da immigrati negri e negroidi diverra' sempre piu' favorevole alle nostre idee.
Avere i nomi di chi ha sporto denuncia sara' sempre piu' facile, come sara' facile trovare e snidare questi sorci traditori.

Lo scontro di civiltá tra bianchi e non-bianchi sta rapidamente crescendo d'intensitá, direttamente verso una
GUERRA CIVILE RAZZIALE, di cui giá si vedono tutti i segni, tra attentati, terrorismo islamico scatenato e rivolte
razziali in Inghilterra, Olanda e Francia.
Ci stiamo avviando verso tempi duri, tempi di odio e violenza e, sicuramente, una volta iniziata la guerra ci
sará sempre meno voglia di tutelare IL NEMICO e sempre piú voglia di pareggiare i conti con i TRADITORI.
 
 
 
 
 
 
 
 
 


 
 


Torna alla pagina principale